Karo Karma’s Home

Da un po’ che ci penso, un posto dove raccogliere le esperienze di viaggio, un posto dove condividere le esperienze che faccio viaggiando da solo, chi incontro.
Una casa per il KaroKarma e i nostri dialoghi interiori.

KaroKarma, un mandala ti illuminerà la via

KaroKarma, Puoi chiedergli tutto quello che vuoi seguendo la semplice regola trasmessami attraverso “lavocedelKarmasullaterra” che a sua volta l’ha avuta da una sarta cinese di Forlì (nn sto scherzando)

“semplice fare,
difficile non fare”

Sembra una cazzata ma è difficilissimo, chiedi una cosa che non deve essere troppo vaga tipo “voglio tanti soldi” ma nemmeno troppo precisa perchè si sa che le vie del signore sono infinite e notoriamente non vuole limiti imposti.
Poi credici, mettici energia e lavora con costanza perchè quello che hai chiesto avvenga.
Ti accorgerai che oltre ai risultati del tuo lavoro succederanno cose assolutamente imponderabili e indipendenti dal tuo lavoro ma che ti aiuteranno, ti risolveranno la questione 😉

Quindi stai tranquillo, un mandala ti illuminerà la via, ma scivolerai sui petali di loto che il tuo KaroKarma personale disporrà sul tuo cammino.

Intanto ti presento il mio KaroKarma

Ecco KaroKarma in tutta la sua splendente benevolenza

Karo Karma ti ama,
Karo Karma ti ama, acquarello e matita

 

E naturalmente ho il suo personale permesso per farci sopra merchandising

KaroKarma ti ama! (a modo suo ma ti ama un sacco)
KaroKarma ti ama! (a modo suo ma ti ama un sacco)

Prendila QUI
con l’acquisto accumulerai un sacco di “punti-Karma”

 

 

Viaggiando si impara

Le nostre valigie erano di nuovo ammucchiate sul marciapiede; avevamo molta strada da fare. Ma non importava, la strada è la vita.
(Jack Kerouac)

ok non sono Kerouak perchè già adesso ho viaggiato molto più di lui, certamente non con la sua profondità ma a kilometraggio lo straccio.

e io viaggio proprio leggero, una borsa da 50 litri e uno zaino per il computer, posso dire con orgoglio che ho passato il test del bagaglio a mano di rayanair (qui trovi quanto sono fiscali)

Qui raccologo i miei dialoghi col Karo Karma, do sfogo a tutti quei dialoghi interiori che saltano fuori durante un viaggio, un’esperienza nuova, un paio di occhi che ti sorridono, un abbraccio, un biscottino.

Qui raccolgo le innumerevoli sfighe di viaggio che immagino capitino a tutti i viaggiatori incalliti; i miei dialoghi col Karma sono un modo ironico per esorcizzare i problemi, un modo per cercare di capire l’insegnamento che c’è dietro ogni cosa.
perchè mi han detto che “ogni cosa è perfetta così come è”

Blog

Santa Cruz de la Sierra, di come giro di notte in una macchina della polizia

questo è il seguito del post “Santa Cruz de la Sierra, di come ho del sangue sulla camicia che non è il mio” Mister Black torna con una coca, e dopo un po’ di messaggi audio con i pachi mi fa uscire e andiamo con calma verso il karaoke, sull’altro lato della strada. Problema/opportunità  La …

Santa Cruz de la Sierra, di come ho del sangue sulla camicia che non è il mio

Andiamo per ordine, KaroKarma che qui a Santa Cruz de la Sierra ti stai dando un sacco da fare… intanto mi hanno consigliato questo disclaimer: mi sto inventando tutto, è solo frutto della mia fantasia e eventuali somiglianze con fatti realmente accaduti è assolutamente casuale e non voluta. Comunque KaroKarma tu mi ami troppo e …

Una mossa molto Zen

Quarto atto –“Paola Holmes e il dottor Watson “ interno notte, ristorante, pollo a la braza y papa nel piatto A cena racconto l’avventura una signorina locale che subito si infiamma e mi dice “te la ritrovo io” La sera dopo mi contatta in chat con una serie di dati e foto. -è questa? Di …

Un posto nel mondo, il mio posto nel mondo

Contattarmi è facile:

riempi il modulo e ti invio la mia mail,

(lo faccio proprio per evitare lo spam qui sul sito)